accomodations in Australia – abitazioni in Australia

Nel mio anno scarso di vita down under ho cambiato un paio di sistemazioni.
La mie prime 2 notti australiane, trascorse in quel di Sydney sono stato in un ostello, in camera con altri 7 letti. Poi mi son trasferito in un altro ostello, il migliore e che è una catena in tutta Australia e Nuova Zelanda, lì avevamo prenotato per altre 5 notti, meglio esser sicuri. Entrambi nella zona centrale del capoluogo del NSW. A dir il vero al secondo giorno nel nuovo ostello ci siamo spostati in un appartamento, grazie ad una sola ora di ricerca su internet sui vari siti. L’appartamento era nuovissimo, in un residence per la maggior parte abitato da universitari, visto che eravamo dietro l’UTS. Io e i miei due compagni di viaggio di siamo messi nella tripla al piano inferiore, con tanto di bagno personale. Not bad. Dopo due soli mesetti di contratto decidiamo di separarci e io finisco a Parramatta, luogo dove lavoravo, in una stanza singola in una villetta con tre altre camere. Pagando 10AUD di meno. E’ proprio vero, più ci si allontana dalla città e meno si paga. Alla fine ero a 40 minuti di treno dal centro. E fidatevi che in Australia sono nulla. Dopo un solo mesetto lascio la casa perchè ho deciso di iniziare l’esperienza delle “farm” ad Adelaide. Ci fermiamo in un campeggio a Virginia per ben un mese e mezzo con la nostra tenda, finchè non inizia a piovere e decidiamo di spostarci in una casa segnalata da un amico perchè a basso costo, dalle parte di Blakeview. Due mesi al riparo dal vento e pioggia e per uno spiacevole evento son costretto a cambiare nuovamente per sole 2 settimane in una villetta piena di stanze a Walkley Heights, dietro Ingle Farm. Ci mettevo un bel pò per andar a lavorare, ma essendo più vicino alla city il divertimento aumentava. Dopo son partito per la crociera e altri giretti turistici e al ritorno a Sydney ho vissuto 2 settimane a Pyrmont, dietro il Darling Harbour, dove c’è parte della movida nottura aussie, in un condominio, in una quadrupla. Per fortuna che miei amici conoscevano il proprietario e mi è venuto incontro per prezzo e modo di affitto. Voglio dunque esser d’aiuto a chi pensa di andare/venire in Australia o a chi vuol cambiare. Scriverò un elenco di agenzie o siti dove poter trovar delle sistemazioni o accomodation che dir si voglia.

Continue reading