Merry Christmas and Happy New Year – 2014

Anche quest’anno è arrivato Natale. Devo ammettere che senza neve l’atmosfera natalizia rende molto di meno. Sarà perchè ho una voglia matta di andar in montagna a far snowboard! Io lavorerò mezza giornata, farò pranzo al ristorante come grigliatore, io che non ho mai tenuto un coltello in mano (ok, ho iniziato nei giorni scorsi a scotennare gli affettati), ci sarà da ridere e sarà bello tosto ^^

Buoni propositi per l’anno nuovo
creare un blog apposito per le lingue
migliorare il cinese e creare risorse per gli italiani
migliorare lo spagnolo
studiare il tedesco ed aggiungere altre nuove lingue
fare almeno un viaggio

Auguri nelle mie attuali lingue
Buon Natale e Felice Anno Nuovo!
Merry Christmas and Happy New Year!
圣诞快乐,新年快乐!
¡Feliz Navidad y Feliz Año Nuevo!
Frohe Weihnachten und einen guten Rutsch ins neue Jahr!

Advertisements

tedesco aggiunto ufficialmente

Era un po’ che non toccavo un libro o un sito di apprendimento delle lingue.
Sarà che il nuovo cammino intrapreso ha portato a nuove idee. O sarà che mi era un attimo passata la voglia dopo l’esame di cinese. O forse ho dato un po’ d’aria al mio cervello. O un insieme di tutte. Si, ecco, meglio. Fatto sta che ieri mi son alzato prestissimo (9, ndr) per andar in biblioteca, quella di zona. Non ci mettevo piede da una decina d’anni minimo. Infatti dopo aver accuratamente selezionato un libro di tedesco (no ok l’ho preso Continue reading

trip #20: Hong Kong – part two

Una volta tornati da Macau ed ottenuto il secondo visto (3° totale in 3 giorni) per Hong Kong, son andato a ritirare il bagaglio nel deposito vicino il molo dove lo avevo lasciato il giorno prima. Di corsa torniamo a TST e nelle mie amate Chungking Mansion, stavolta il blocco era il D, stessa scena con gli indiani, ma almeno la camera è una doppia, grande quanto il bagno della camera dello Sheraton, non male. Bagno con filo doccia sopra il water. Non male, malissimo! Ho pure speso un bel po’ per tale camera, perchè non ho voluto controllare bene su booking, andando per risparmiare ho speso poco meno per quella topaia quando avrei potuto permettermi qualcosa di meglio. Pazienza. Doccia rapida, mi cambio e via, ci vediamo con un amico simpaticissimo che conobbi l’anno scorso, mangiamo qualcosa in zona* e poi andiamo al festival della birra al Marco Polo Hotel. Divertentissimo, anche se non mi piace la birra, l’atmosfera e gli amici hanno fatto il resto. Ho potuto sfoggiare anche il mio cinese d’attacco. Ciao sono Manuel, sono italiano, ho 26 anni, studio e parlo poco mandarino e tutti erano sorpresi, soprattutto perchè esordivo così. Continue reading