Sydney – one month later

Ebbene si, è già passato un mese da quando sono arrivato a Sydney. Nei primissimi giorni dall’atterraggio, dopo aver pernottato in 2 diversi ostelli, ho trovato una stanza tripla con i miei compagni d’avventura nella quale abbiamo avuto non pochi problemi a causa di un hongkonghese che “gestisce” appartamenti ad Ultimo, dietro all’UTS, che inizialmente non mantenne le promesse, purtroppo per lui non aveva chiaro di che pasta son fatti gli italiani e soprattutto quanta ne mangiano, ma questa è un’altra storia. Continue reading

Advertisements