mission two: Olympic Games [level completed]

Ebbene si, la mia avventura olimpionica come Programme Seller è finita. E’ stata una bellissima esperienza. Racconterò brevemente sotto forma di diario che scrivevo al termine di ogni singolo giorno passato lavorando per le Olimpiadi.

Day 1 – 28/07/2012 – 6.30 : 15.45

Sveglia alle 4.30, doccia per svegliarsi dato che ho fatto chiusura in gelateria e son tornato all’1.30 a casa ma bisogna camminare fino a East Putney perchè non ci sono pullman visto che hanno chiuso le strade per la corsa ciclistica.

Non so come arrivo con 20 min di anticipo, mi metto vicino a delle ragazze con il mio stesso vestiario, tempo di scambiare un buongiorno e un scusate ma sono molto assonnato, oltre che ad esser italiano, potresti ripetere un pò più lentamente, si entra ad Earl’s Court dopo che uno dei tre supervisor ci è venuti a prendere fuori e abbiamo passato gli scanner per i controlli (mi sento sicuro!!).. siamo in una decina circa, solamente 3 maschi e il resto son delle belle ragazze, mi assegnano al piano superiore con la borsa e devo girare intorno il campo di pallavolo, ma stando comunque fuori dagli spalti ad urlare “Programme”. Non mi basta, voglio attirare più attenzione, opto per chiedere ad una brasiliana e ad una giapponese come dirlo nelle loro lingue. Dopo 10 minuti urlo, intervallandole tra di loro “Daily and Olympic Programme”, “Programmi Ufficiali”, “Programa Offisciao” e “Zipsciao”. Ad ogni giro mi fermo a parlare con Vicky, la bella biondina inglese che ha il carrello e altra gente che fa parte di altri staff dei Giochi, sempre col sorriso stampato in faccia. Certo, aver 10 kg in spalla e girare per 9 ore non è facile, ma mi piace e mi diverto🙂 wow che figata!! anzi, mi metto ad esultare anche ad ogni punto del Team GB Women, è davvero bello🙂 peccato, è già finita, pazienza dai, mi aspettano 6 ore di lavoro in gelateria😉


Day 2 – 29/07/2012 – 13.30 : 21.00

Ok dai, mi son fatto ste 2 ore in gelateria, andiamo a Wembley, spero vada come ieri ^^ ahia, vedo qualche venditore in giro per strada molto lontano dallo stadio, spero di non far parte di loro, “ah, te sei Magniuel G?! aspetta qui, gli altri possono andare agli stands.” “Bene ragazzi, voi venite con me, ci dirigiamo allo stadio” E ANDIAMO!!! eccoci arrivati, te fai parte dello stand BC, ci sono 4 carrelli ma noi siamo in 5, va bene, mi toccherà anche oggi la borsa, non mi spiace affatto🙂 tempo 20 min e arrivano altri 2 ragazzi.. ah, va bene se te stai da solo con un carrello?! assolutamente!!! già, meglio così, anche perchè ovviamente ha piovuto e ho potuto ripararmi da solo sotto quella specie di parasole che c’è sul carrello, massì dai, che vuoi che sia un pò di pioggia, per sole 4 ore poi!! sempre a lamentarsi!! “Ciao sai dove posso riempire la mia bottiglia dell’acqua?!” “no, non lo so” “ah, va bene, e sai almeno dove sono i servizi?!” “no mi spiace, prova a chiedere a qualcun’altro”.. ma c***o, sei lì da più di 4 ore e ancora non sai dove riempire l’acqua e dove sono i cessi?! troppo malorganizzato questo posto, non mi piace per nulla.. la pioggia aiuta a farmela odiare, finito si va a casa a dormire di corsa


Day 3 – 30/07/2012 – 18.00 : 00.00

Ahhh, Earl’s Court nuovamente!! altra giornata e altra corsa!! purtroppo il gruppo era diverso da quello del primo giorno, niente Vicky, peccato🙂 questa volta tutto l’opposto del primo giorno, primo piano e carrello, noia totale e pochissime vendite, pazienza.. mi rifaccio conoscendo un simpaticissimo pakistano di un’altra organizzazione prima di cena e un’inglese di origini indiane dopo la cena, insieme alla supervisor simpaticissima🙂 così ho modo di migliorare di molto l’inglese, tutti e 3 mi dicono che lo parlo abbastanza tranquillo e capiscono quando parlo :)) aahhhh quanto amo Earl’s Court🙂 non è tutto, gioca la nazionale femminile italiana!! ad ogni nostro coro e punto io li seguivo da fuori e chiedevo ogni tanto la situazione agli italiani che uscivano ^^ ah ragazzi, anche se manca mezz’ora andate pure, finiamo qui per oggi, ottimo così!!🙂


Day 4 – 31/07/2012 – 16.30 : 23.00

Bene, partiamo subito benissimo, ho dimenticato di consegnare l’upgrade pass, devo tornare ad Earl’s Court a lasciarlo al manager sennò uno di noi non può entrare.. ovviamente dovevo finire col trasloco della roba, che sarà mai allungare un’ora con una valigia enorme ed uno zaino pesantissimo sulla schiena?! ok, ce l’ho fatta, di corsa a nord che ho tempo di una doccia veloce che subito si riparte per lei, la mia amata Wembley!! che culo!

sebbene sia partito con 15 min di anticipo rispetto al solito, riesco ad arrivare 5 minuti dopo, maledetto traffico londinese!! arrivo in reception per il SIGN IN: “ah Manuel, ti ho mandato un messaggio, dovevi iniziare alle 3” “ehm, veramente NO! non ho ricevuto nulla!!” e poi si scoprì che neanche altre 2 ragazze hanno ricevuto il messaggio, vabbè!! wow, cielo coperto speriamo non piova!! “ah, ti assegno allo stand di domenica, vai pure” “ok! (yeaahhh!! ancora quei simpatici colleghi -.-‘)”.. “ciao, guarda purtroppo non ci hanno dato la cintura con i soldi, cerca comunque un carrello con una sola persona e dà i soldi a lui” “va bene!” fortuna che era un ragazzo molto simpatico e riuscivo tranquillamente a tenere il discorso e facevo pure battute!! a quanto pare il tempo mi ha ascoltato e son di buon umore e in compagnia!! come ribaltare il risultato di domenica!😀

stavolta tocca a Team GB e Brasile femminile.. non immaginate quanti spettatori ci fossero!! e che spettatrici!! :Q__

ovviamente il mio “programa offisciao” ha funzionato e in molte occasioni ha fatto sorridere il popolo brasiliano ma anche gli inglesi che rispondevano con “GB, GB, GB” ma prontamente il mio “I’m italian mate, I don’t care!!” li rimetteva di buon umore.. il tempo vola in un lampo, ora di pausa, ennesima volta al Mc, non ci mangiavo da circa 3 mesi (salvo una volta KFC in chimica) e in 3 giorni ci ho mangiato 2 volte -.-‘ mentre andavo al Mc incontro una Manager “ti andrebbe di rimanere altre 2 orette?!” “of course, no problem🙂 ” questa volta però sono in gruppo con un’inglese/indiana diversa, simpatica anche lei, ma purtroppo appena finisce la partita, causa vento e ora tarda in molti si avviano direttamente verso casa (lo capisco!!) e si vende si e no una decina di programmi!! carichiamo i carrelli nel punto di raccolta e via, SIGN OUT!! è stato bello.. ma ora a casa, tra 8 ore si rinizia in gelateria e la prossima volta sarà sabato, nuovamente a Wembley😀


Day 5 – 04/08/2012 – 11.15 : 16.30

Sveglia presto si ritorna a Wembley dopo 3 giorni di relax dalle Olimpiadi, calcolo male il tempo, arrivo 40 min prima del dovuto, ma ho tempo di mangiar qualcosa perchè poi non avrò possibilità, non felice la tizia mi dice di avermi ancora mandato un messaggio dicendo che avrei dovuto iniziare alle 11.15, quindi ben 45 min dopo, risultato 1 ora e mezza di sonno persa!! finalmente le do il mio numero così non dirà più che mi ha avvisato e non mi arriva nulla -.-‘ lo spostamento d’orario però segna una svolta epocale!!

sono dentro Wembley Stadium in uno stand!! entrerò finalmente!! potrò ricaricare la bottiglietta d’acqua e vedere il campo di calcio!! ma soprattutto non prenderò l’acqua che mi ha sempre accompagnato a Wembley!! e meno male anche, ha dato il peggio il temporale che ha colpito sabato, fortuna che ero dentro!! dovevo esser con un’altra ragazza ma alla fine non è venuta (sarà rimasta fuori) e non ho potuto ricaricare l’acqua o andare ai servizi perchè ero da solo e non avevo le chiavi per rientrare -.-‘ ma va bene così, la giornata lavorativa passa bene lo stesso e si fanno già le 16.30, dai, usciamo.. altre 6 ore di lavoro attendono😉


Day 6 – 06/08/2012 – 12.30 : 18.00

Tempo minaccioso su Londra, arrivo anche oggi con 40 min d’anticipo, maledizione a me, stavolta però niente interno, si sta fuori, mannaggia.. son bello cotto, tra stanchezza che si accumula sempre di più e serata con i colleghi che ci stava e che volevo!! stato giornaliero = zombie.. stiamo fermi un’oretta all’inizio dato che c’era un problema con i carrelli che non ho ben capito e non mi interessava, anzi, meglio così, mi son riposato un pò.. mi assegnano il carrello fuori, noooo!! pochissima pioggia per fortuna e solo per una ventina di minuti, meno male.. sono in semicompagnia con una diversa indiana/inglese con la quale parlo pochissimo, ero davvero in stato comatoso.. pian piano però riprendo un pò di voce e forze ma è comunque dura, molto dura, ma passa, soprattutto dopo che da inizialmente che avevo la borsa e vagavo senza meta in cerca di cervelli son passato a fisso sul carrello e ho guadagnato molto di più e mi son “riposato”, ma è stata davvero tosta.. si ritorna a casa, semidormita sul bus e relax totale a casa, ci sta, passo la serata con i colleghi ma son davvero a pezzi, più degli altri giorni e domani faccio apertura e chiusura


Day 7 – 09/08/2012 – 15.10 : 20.15

Questo giorno lo spezzerò in pre e post lavoro a Wembley.

Premetto che la sera prima sono andato in discoteca e ho fatto le 5, son dovuto tornare nella vecchia casa a fare un ultimo trasloco delle rimanenti cose e alle 9 ero già in piedi. Stanchezza a dir poco ancora prima di cominciare, fortuna che son off dalla gelateria, sennò morto!! Stranamente a quest’ora (12.30 e già arrivato nella nuova casa) c’è il sole, vedremo poi.

Ripremetto che sono le 3 del mattino del giorno dopo ^^

la giornata è stata spettacolare!! ok, non ho ancora ben capito perchè ci abbiano fatto arrivare 4 ore, e sottolineo, 4 ore prima dell’inizio della partita ma vabbè, c’era un sole incredibile!! per la prima volta da quando vado a Wembley!! Impossibile!!🙂

mi assegnano nuovamente al carrello, da solo.. va bene lo stesso, scelgo la posizione strategica e infatti faccio moltissimi soldi e rido e scherzo con la gente che si ferma a comprare i programmi o che vogliono informazioni o solo per 2 chiacchiere, non c’è un singolo secondo in cui sulla mia faccia manchi il sorriso ^^ va alla grande, anche in vendite, cool ^^ non aspettiamo neanche la fine del primo tempo, si finisce prima, meglio così, torno a casa e finisco di sistemare le varie valigie, a malapena, che devo nuovamente uscire, c’è l’ultima serata di Marta, ex collega spagnola, mi mancherà, sempre sorridente anche lei ^^ ancor di più dopo tutte le birre che ci siam fatti tutti assieme🙂 sabato sarà l’ultimo giorno di Olimpiadi, Brasile-Messico maschile, tanta roba!!


Day 8 – 11/08/2012 – 10.30 – 15.30

Si inizia in ritardo la giornata, o meglio, mi sveglio tardi ma non so per quale ragione arrivo puntualissimo a lavoro, anzi, 2 minuti dopo, nonostante avessi avvisato che avrei tardato una decina di minuti ^^

anche oggi carrello fuori, non piove per fortuna ma nelle prime 2 ore c’è un vento incredibile e nella prima mezz’ora sono in coppia con un indiano/inglese, poi mi spostano perchè una ragazza doveva entrare dentro lo stadio successivamente, ma non faccio molte vendite perchè eravamo comunque vicini. Vedo che si spostano e lasciano il punto più busy e perfetto per la vendita, pensiamo ad una strategia per occupare tale posto, trovato, vado in bagno, lascio il chariot da loro e al ritorno lo risistemo dove erano loro, tempo 20 secondi e arriva un responsabile e mi vede finire di sistemare i programmi e dice: hai fatto bene a metterti qui, eh lo so, la scorsa volta eravamo molto busy, era un peccato lasciar sto posto vuoto :p detto fatto, avevo 16 box di programmi e me son rimaste 3, solamente di souvenir, in quanto ho fatto fuori tutti i football programme un’ora prima della fine! infatti non mi son fermato un attimo, se non poco prima che iniziasse la partita!! è stato il giorno più redditizio in assoluto per me!! non ho contato i soldi ma quando ho estratto singolarmente i mazzi di 5,10,20 £ ero semishokkato e un manager ha detto ‘sei un mostro, guarda quante banconote!!’ inoltre tra tifose brasiliane e messicane, ma anche qualche svedese, cinese e inglese, gli occhi hanno avuto la loro parte.


Resoconto finale

Riprendendo l’ultima riga del day 8.. Ma è stato così in tutti questi 8 giorni lavorativi!! gran bella esperienza, la rifarei nuovamente e questa volta senza pensarci come ho fatto il giorno della firma del contratto ^^ ho avuto occasione di conoscere tanta bella gente, di guadagnare e di aver finalmente sul cv ‘Official Programme Seller at the XXX Olympic Games – London 2012’, mica pizza e fichi🙂 ora ci si concentra solamente sul lavoro da gelataio!! anzi, doccia, mi cambio e vado a lavorare ^^

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s