mission three : ice cream seller

Appena tornato a Londra da un viaggio di 10 giorni in Italia per tifare la squadra di mio fratello, il nuovo Pirlo, impegnata in un torneo a Padova, con finale immeritato, nonostante lui abbia ricevuto gli elogi dalle ultras ecuadoregne, rivali e presidente onorario, non potevo non organizzare una serata in discoteca con gli amici. La scelta è ricaduta sul TigerTiger, per gli amici Meat Market. Tra un cocktail e l’altro, il ballare con una (credo) cinese e poco prima di esser cacciato fuori dalla disco ho avuto anche occasione di fare una sorta di colloquio con un amico, ma al posto del CV c’era il Jack&Coke accompagnato dall’allegria che solo un’ottima bottiglia di vino bianco da 5£ ti fa venire. Il colloquio migliore al mondo.

Continue reading