destination one : London

Ma come Londra? Non volevi andare in Australia?

Si, lo so, la mia meta finale è l’Australia.

Piccolo particolare, la lingua. Devo, anzi, voglio imparare l’inglese in modo da arrivare in quella magnifica terra con un livello migliore rispetto a quello odierno.

Inoltre Londra è una bella città ed è comunque nella mia TO DO list. Vedremo chi la spunterà. IO.

Ovviamente la primissima destinazione è quella, ma nulla mi vieta di andare a Manchester o Liverpool o addirittura Dublino o Glasgow. Ok, ammetto che dipenderà tutto dalle offerte lavorative.

Appena avrò una “fissa” dimora  farò NIN e C/C inglesi, dopo aver mandato le migliaia di Resume a qualsiasi azienda dell’UK ed essere entrato in tutti i centri d’impiego immaginabili, accettando qualsiasi lavoro mi venga proposto, compreso il lavatore di orsetti lavatori o il pettinatore di bambole gonfiabili, con un occhio di riguardo alle Olimpiadi, altro motivo per cui ho scelto codesta città, oltre al fatto che il tempo è sempre bello e il cibo è buonissimo. Un cazzo vero.

Domani a quest’ora sarò atterrato nella più grande capitale europea. Che culo eh? Dal non aver mai visitato nulla in Italia al voler girare tutto il mondo, iniziando da Londra. Si sa, la mente fa brutti scherzi, la mia poi, non ne parliamo.

Manca un giorno alla partenza e sebbene non abbia mai preso un aereo in questi 23 anni di vita non sento tantissimo la pressione rispetto ad una settimana fa quando, dopo aver prenotato il volo, il barometro da polso segnava 20 bar.

Fatto sta che INIZIA L’AVVENTURA!!!!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s